Lavoro

Uniemens: istituiti nuovi codici contratto con decorrenza giugno 2020

Istituiti, con decorrenza dal periodo di paga giugno 2020, nuovi codici dell’elemento "CodiceContratto" di "DenunciaIndividuale" del flusso Uniemens

Inps – Messaggio n. 2093 del 20 maggio 2020


Con il messaggio n. 2093 del 20 maggio 2020 l’INPS ha istituito, con decorrenza dal periodo di paga giugno 2020, i seguenti nuovi codici dell’elemento <CodiceContratto> di <DenunciaIndividuale> del flusso di denuncia Uniemens:

  • 295, relativo al “CCNL piccole e medie imprese e artigiane cooperative del comparto dell’edilizia – CNL, ONASPI, QSS EUREKA SICUREZZA”;
  • 296, relativo al “CCNL per i dipendenti degli istituti investigativi privati e delle agenzie di sicurezza sussidiaria o complementare – FEDERPOL, SISTEMA IMPRESA”;
  • 297, relativo al “CCNL per i medici dipendenti delle case di cura private laiche e religiose e da centri di riabilitazione – UNIMPRESA”;
  • 298, relativo al “CCNL micro, piccole e medie imprese della trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici e della lavorazione dei prodotti alimentari – UNIMPRESA”;
  • 299, relativo al “CCNL aziende facility management dell’artigianato, delle piccole e medie imprese e della cooperazione – FEDIMPRESE”.

Inoltre è stata aggiornata, con la medesima decorrenza, la descrizione dei contratti identificati dai seguenti codici:

  • 043, “CCNL imprese della distribuzione cooperativa – ANCC COOP, CONFCOOPERATIVE, AGCI”;
  • 115, “CCNL piccola e media industria metalmeccanica ed installazione di impianti – UNIONMECCANICA, CONFAPI”;
  • 119, “CCNL imprese di pulizia e servizi integrati/multiservizi – ANIP CONFINDUSTRIA, LEGACOOP PRODUZIONE E SERVIZI, CONFCOOPERATIVE FEDERLAVORO E SERVIZI, AGCI SERVIZI, UNIONSERVIZI CONFAPI”;
  • 201, “CCNL cooperative del settore socio sanitario assistenziale educativo e di inserimento lavorativo – AGCI SOLIDARIETÀ, CONFCOOPERATIVE FEDERSOLIDARIETÀ, LEGACOOPSOCIALI”;
  • 267, “CCNL per la categoria delle agenzie di somministrazione di lavoro – ASSOLAVORO”.

Si ricorda che per i lavoratori somministrati deve essere indicato nell’elemento <CodiceContratto> il contratto collettivo nazionale di lavoro che disciplina il rapporto di lavoro intercorrente tra l’Agenzia di somministrazione e il lavoratore in somministrazione e non il contratto applicato dal soggetto utilizzatore.

Con decorrenza giugno 2020 verranno disattivati i seguenti codici contratto per le sottoesposte motivazioni:

  • 208, “CCNL lavoro domestico”, in quanto relativo a rapporti di lavoro non oggetto di dichiarazione mensile su Uniemens;
  • 444, 461, 462, 465 e 466 in quanto relativi a contratti non più in vigore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *