Impresa

Via libera alla proroga della moratoria sui finanziamenti per le PMI

La Commissione Ue non ha sollevato obiezioni sul prolungamento della moratoria sui finanziamenti per le PMI e della connessa garanzia della sezione speciale del Fondo PMI fino al 31 gennaio 2021 (31 marzo 2021 per le rate di mutuo delle imprese del settore turistico)

Via libera della Commissione Europea alla proroga della moratoria sui finanziamenti per le Piccole e Medie Imprese. La Commissione ha infatti comunicato, con la decisione SA.57717 in corso di formalizzazione, di non sollevare obiezioni sul prolungamento, previsto dal Decreto legge n. 104/2020 (il cosiddetto “Decreto Agosto”), della moratoria sui finanziamenti per le PMI e della connessa garanzia della sezione speciale del Fondo PMI fino al 31 gennaio 2021 (e fino al 31 marzo 2021 per le rate di mutuo delle imprese del settore turistico). L’estensione del termine della moratoria viene ritenuta aiuto compatibile ai sensi della normativa sugli aiuti di Stato prevista dal Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *