Lavoro

Unilav: inserimento manuale della retribuzione con le nuove specifiche tecniche transitorie

Nel modello Unilav potrà essere inserita manualmente la retribuzione pattuita con il lavoratore, purché il valore sia maggiore di zero, mentre prima si poteva inserire solo una variazione in aumento

Articolo riservato agli utenti abbonati

Abbonandoti al quotidiano potrai:

Accedere a tutte le rubriche

Scaricare gli articoli

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllo anti bot Tempo limite scaduto. Ripeti il controllo captcha.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close