Italia

Verso l’assunzione 11mila insegnanti

Oggi comunicheremo l’assunzione di 11.278 docenti: la situazione nella scuola è sotto controllo“. Lo ha detto nel corso di una trasmissione radiofonica il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, in merito all’allarme lanciato dai sindacati sulla carenza di insegnanti e il ritardo delle nomine.

Il ministro ha fatto riferimento anche al ricorso minacciato dal Codacons in favore di tutti gli insegnanti che hanno conseguito o stanno conseguendo l`abilitazione in corsi riconosciuti senza però ottenere l`inserimento in graduatoria: “Purtroppo al Miur siamo abituati a ricevere ricorsi per ogni provvedimento, è la cosa che più vorrei che cambiasse. C’è qualcosa che non va nei rapporti tra p.a. e cittadini, poi avviene che i ricorsi comportino un allungamento dei tempi per cui veniamo accusati di non aver rispettato i tempi perchè ci sono stati annullamenti e sospensive. Serve un salto di qualità: bisogna semplificare le regole rendendole meno attaccabili e più eque, ma bisogna anche imparare ad accettare gli esiti dei concorsi, il ricorso non deve essere la soluzione“.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close