Fisco

Studi di settore, pubblicato il software “Segnalazioni 2014”

Studi di settore, pubblicato il software “Segnalazioni 2014”
Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è disponibile il software “Segnalazioni 2014”, mediante il quale è possibile comunicare al Fisco gli elementi giustificativi relativi a situazioni di non congruità, non normalità e incoerenza, nonché le cause di inapplicabilità o di esclusione dagli studi di settore. L’invio telematico delle comunicazioni sarà possibile fino al 31 ottobre 2015

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è disponibile il software denominato “Segnalazioni 2014”, dedicato ai soggetti interessati dagli studi di settore che intendono segnalare dati e informazioni utili a giustificare le situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza. Grazie all’applicativo, è inoltre possibile comunicare alle Entrate le cause di inapplicabilità o di esclusione dagli studi per il 2013.

Il canale telematico predisposto dall’Agenzia, attivo dal 6 maggio 2015, sarà operativo fino al 31 ottobre 2015 per permettere ai contribuenti di trasmettere notizie o elementi giustificativi relativi al periodo d’imposta 2013.

Il software è disponibile sul sito www.agenziaentrate.it nella sezione dedicata ai servizi telematici Entratel e Fisconline, seguendo il percorso Servizi per – Comunicare – Segnalazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *