Lavoro

Smart working di pari passo con lo stato di emergenza: modalità semplificata fino al 15 ottobre

Fino al prossimo 15 ottobre le aziende potranno imporre lo svolgimento del lavoro agile senza necessità di raggiungere un accordo con i dipendenti (che non potranno, quindi, rifiutarsi) e potranno continuare ad utilizzare la procedura di comunicazione semplificata per gli adempimenti amministrativi e la sicurezza sul lavoro

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *