Fisco

Sisma bonus: in caso di frazionamento rileva il censimento in catasto preesistente

Qualora si intenda frazionare e ri-accatastare un immobile in diverse unità, il limite di spesa per fruire dell'agevolazione "sisma bonus" potrà essere individuato sulle singole unità immobiliari nella misura in cui il censimento in catasto di tali unità sia preesistente alle procedure autorizzatorie e all'inizio degli interventi edili

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *