Fisco

San Marino entra nella white-list

San Marino entra nella white-list
La Repubblica di San Marino entra nell’elenco dei Paesi white list, con i quali è attuabile lo scambio di informazioni ai sensi delle convenzioni per evitare le doppie imposizioni

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 6 del 9 gennaio 2015 è stato pubblicato il D.M. 29 dicembre 2014 con il quale la Repubblica di San Marino viene inserita nell’elenco degli Stati con i quali è attuabile lo scambio di informazioni ai sensi delle convenzioni per evitare le doppie imposizioni (c.d. white list), di cui al D.M. 4 settembre 1996.

In proposito, la legge 19 luglio 2013 n. 88 aveva autorizzato la ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo di San Marino per evitare le doppie imposizioni e prevenire le frodi fiscali, con protocollo aggiuntivo, fatta a Roma il 21 marzo 2002, nonché il relativo protocollo di modifica, fatto a Roma il 13 giugno 2012, entrambi entrati in vigore il 3 ottobre 2013.

Potrebbe anche interessarti: Montecarlo dice addio al segreto bancario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *