Reddito di cittadinanza al via: condizioni e requisiti per richiederlo

2 Commenti

    1. Salve Gabriella, non esiste una procedura specifica per il rinnovo del reddito di cittadinanza: superata la scadenza naturale dei 18 mesi, si potrà fare nuovamente richiesta dimostrando di soddisfare ancora i requisiti previsti dalla normativa. Per la nuova domanda andrà utilizzata la stessa procedura telematica per la prima istanza. C’è però un termine da soddisfare: come chiaramente descritto dalla normativa, infatti, tra un periodo di fruizione di 18 mesi e la seconda richiesta del reddito di cittadinanza deve passare almeno 1 mese.

      Per quanto riguarda l’importo, esso varia in base ai redditi percepiti e al proprio ISEE ma sul sito dell’INPS è possibile effettuare la simulazione partendo dall’Indicatore in corso di validità già presente negli archivi dell’Istituto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close