Diritto

Patrimonio dichiarato irrisorio, scatta il redditometro

Per superare la presunzione di una maggiore capacità contributiva occorre provare con fatti non soltanto l’esistenza di redditi non tassabili ma anche la loro entità e il periodo di possesso

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *