Italia

Palazzo Chigi assicura: in settimana le risorse Imu ai Comuni – Ultimatum Anci: stipendi a rischio senza rimborso

Dopo l’allarme lanciato dall’Anci, Palazzo Chigi assicura che le risorse saranno assicurate ai comuni in settimana.

«Con riferimento alle notizie di stampa relative ai rischi per i pagamenti degli enti locali in relazione al mancato versamento delle risorse corrispondenti alla prima rata dell’Imu sull’abitazione principale e sui terreni e fabbricati agricoli, si ricorda che il decreto legge n. 102 del 2013, che ha disposto la soppressione del versamento della rata, ha contestualmente previsto che tali risorse saranno attribuite ai Comuni sulla base di un decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, sentita la Conferenza Stato-Città da adottare entro il 30 settembre 2013». È quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi.

«Considerata l’urgenza manifestata oggi in Parlamento dal presidente dell’Anci, il Governo – si spiega in una nota – si fa carico delle esigenze dei Comuni ed adotterà, agli inizi della prossima settimana, i provvedimento attuativi necessari ad assicurare ai Comuni le risorse necessarie».

Potrebbe anche interessarti: Anci, ultimatum al Governo: senza rimborso Imu stipendi comunali a rischio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *