Lavoro

Nuovi controlli al flusso UNIEMENS

Nuovi controlli al flusso UNIEMENS
Messo a punto un nuovo sistema di controllo dei flussi UNIMENS per garantirne l’elaborazione e l’invio secondo il quadro normativo di riferimento

Al fine di migliorare la qualità dei dati acquisiti e ridurre il numero delle anomalie e segnalazioni rilevati nelle denunce UNIEMENS pervenute, con il messaggio n. 865 del 4 febbraio 2015 l’INPS comunica che a decorrere dal 1° febbraio 2015 in sede di invio delle denunce del flusso UNIEMENS saranno implementati dei nuovi controlli finalizzati a garantire l’invio di flussi elaborati secondo il quadro normativo di riferimento.

Tali controlli consentiranno di ridurre la necessità per le aziende e le amministrazioni iscritte alla Gestione Dipendenti Pubblici di correggere i flussi già inviati in quanto non in linea con le istruzione dell’Istituto.

I nuovi controlli nel caso in cui sia rilevata un’anomalia genereranno, in una prima fase, una segnalazione che evidenzierà l’errore riscontrato dal software di controllo ma non impedirà comunque la trasmissione del flussi.
Le aziende e le amministrazioni potranno segnalare eventuali anomalie del software di controllo alla casella di posta elettronica istituzionale denuncemensili@inps.it.

Per le denunce con periodo di riferimento da marzo 2015 le segnalazioni di errore diverranno di tipo bloccante non consentendo, quindi, l’invio di flussi che non rispettano le modalità di elaborazione delle denunce discendenti dal quadro normativo di riferimento.
I controlli di tipo bloccante saranno implementati anche nel programma per la compilazione manuale delle denunce.

INPS – Messaggio N. 865/2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *