Fisco

Modifiche all’F24: spazio a un nuovo campo dedicato ai Comuni

L’Agenzia delle Entrate ha approvato le modifiche ai modelli di versamento F24, F24 accise e F24 semplificato, insieme alle modifiche al modello di quietanza dei versamenti eseguiti in via telematica
L’Agenzia delle Entrate ha approvato le modifiche ai modelli di versamento F24, F24 accise e F24 semplificato, insieme alle modifiche al modello di quietanza dei versamenti eseguiti in via telematica

L’Agenzia delle Entrate ha approvato le modifiche ai modelli di versamento F24, F24 accise e F24 semplificato, insieme alle modifiche al modello di quietanza dei versamenti eseguiti in via telematica.

La principale novità consiste nell’introduzione nei modelli F24 del nuovo campo “identificativo operazione” e nel modello di quietanza del campo “identificativo operazione tributi locali”, in cui i contribuenti, ove richiesto dal Comune, avranno la possibilità di indicare il codice identificativo dell’operazione cui si riferisce il versamento.

Ciò al fine di consentire una semplificazione degli adempimenti da parte dei soggetti interessati.

Le novità, inoltre, rispondono all’esigenza di correlare i pagamenti dei tributi alle posizione debitorie dei contribuenti.

Le modifiche saranno operative a partire dal 1° luglio. In ogni caso, i vecchi modelli di versamento potranno ancora essere utilizzati – fatta eccezione per il caso in cui per operare il pagamento sia indispensabile compilare i nuovi campi – fino al 30 aprile 2014.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close