Fisco

Modelli IVA 2015: online la versione definitiva

Modelli IVA 2015: online la versione definitiva
L’Agenzia delle Entrate ha approvato la versione definitiva del modello IVA 2015 con le relative istruzioni. Modificate anche le istruzioni per l’invio della comunicazione dati IVA

Con provvedimento n. 4774 del 15 gennaio 2015, l’Agenzia delle Entrate ha approvato la versione definitiva del modello IVA 2015, con le relative istruzioni, da utilizzare per la presentazione delle dichiarazioni relative al periodo d’imposta 2014.
Inoltre, ravvisata l’opportunità di rendere disponibile una versione semplificata del modello di dichiarazione annuale da riservare ai contribuenti che nel corso dell’anno hanno determinato l’imposta secondo le regole generali previste dalla disciplina IVA, viene approvato il modello IVA Base 2015 che può essere utilizzato, in alternativa al modello IVA/2015, sia per la presentazione della dichiarazione IVA in via autonoma che per la presentazione della stessa nell’ambito della dichiarazione unificata.

La dichiarazione IVA, relativa all’anno 2014 deve essere presentata nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 30 settembre 2015 nel caso in cui il contribuente sia tenuto alla presentazione in via autonoma, ovvero entro il 30 settembre 2015 nel caso in cui il contribuente sia tenuto a comprendere la dichiarazione IVA nella dichiarazione unificata.

Comunicazione annuale dati IVA: approvate le nuove istruzioni
Con un ulteriore provvedimento del 15 gennaio 2015, n. 4777, l’Agenzia delle Entrate ha approvato le nuove istruzioni per la compilazione della comunicazione dati IVA per il 2015.
La modifica si è resa necessaria dopo l’approvazione del D.M. 17 giugno 2014, recante “disposizioni in materia di modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione su diversi tipi di supporto”, che ha sostituito il precedente D.M. 23 gennaio 2004.
Pertanto, al fine di adeguare alla vigente normativa le istruzioni del modello di comunicazione annuale dati IVA, il provvedimento aggiorna le istruzioni, sostituendo quelle approvate con provvedimento del 15 gennaio 2014.

La comunicazione deve essere trasmessa telematicamente entro il mese di febbraio da tutti i contribuenti IVA tenuti alla presentazione della dichiarazione annuale e che intendano rinviare a settembre la presentazione della dichiarazione annuale IVA.
Si ricorda che il 2015 è l’ultimo anno per cui è previsto l’obbligo di invio della comunicazione. A partire dal prossimo anno, infatti, l’adempimento in questione è stato soppresso per effetto della legge di Stabilità per il 2015 (legge n. 190/2014).

Agenzia delle Entrate – Prot. N. 4774/2015 Agenzia delle Entrate – Prot. N. 4777/2015

Potrebbe anche interessarti:

Modelli IVA 2015: ecco le novità
Certificazione Unica 2015: pubblicata la versione definitiva
Pubblicato il modello 730/2015
Modello 770/2015 semplificato e ordinario in versione definitiva
Modello Unico PF, SP, SC e ENC 2015 in versione definitiva
Online la versione definitiva dei modelli IRAP e CNM 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *