Italia

Lavoro Italia, i profili più richiesti del 2013. Con sguardo sul 2014

Infojobs pubblica i dati sulle tendenze del mercato del lavoro. Dal progettista meccanico all'addetto controllo qualità cresce la richiesta di profili professionali
Infojobs pubblica i dati sulle tendenze del mercato del lavoro. Dal progettista meccanico all’addetto controllo qualità cresce la richiesta di profili professionali

InfoJobs, leader nel mercato europeo di recruitment online, rende noti i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro in Italia nel 2013, confrontandoli con quelli dell’anno passato e rilevando le prospettive per il 2014. Non solo categorie e settori, ma anche lavoratori: l’analisi offre infatti un focus sulle figure professionali più ricercate e l’identikit degli aspiranti lavoratori del 2013, sottolineando quelle che sono le nuove figure, o new entry, più richieste. Nonostante le difficoltà del periodo, infatti, nel corso del 2013 il mercato del lavoro ha mostrato un costante dinamismo di fondo, dinamismo che dovrebbe confermarsi nell’anno nuovo.
Detto che continuano a “tirare” gli ingegneri (gestionali, meccanici ed elettronici), i periti meccanici e gli impiegati contabili, le professioni legate al web e quelle legate alla green economy, vediamo quali sono le figure emergenti in ordine di numero di offerte nel mercato di lavoro.

1. PROGETTISTA E DISEGNATORE MECCANICO O ELETTRONICO

Il candidato ideale è un laureato tecnico (preferibilmente Ingegneria ad indirizzo meccanico, ma anche elettrotecnico) o perito meccanico/elettromeccanico con esperienza nella mansione. Le mansioni riguardano principalmente:

  • progettazione di prodotti elettronici/meccanici dal punto di vista eco-orientato (conoscenza normative), calcolo elettrico, nozioni di calcolo termico e strutturale, controllo fattibilità e test – dimensionamento parti elettroniche/elettromeccaniche;
  • calcolo di portata di cavi/barre;
  • calcolo distanze di isolamento;
  • ricerca relativa alle applicazioni di materiali e tecnologie innovative.

2. MANUTENTORE E MONTATORE MECCANICO

L’aggiustatore montatore manutentore meccanico è una figura professionale presente in quasi tutti i settori produttivi. E’ in possesso di conoscenze di tecnologia e disegno meccanico, della tipologia e del funzionamento delle macchine utensili, degli strumenti e delle attrezzature per l’aggiustaggio, per la saldatura, il montaggio, il controllo e la manutenzione, nonché di basi di informatica. Nell’esplicazione della sua professionalità legge disegni di particolari e complessivi meccanici ed elettrici, organizza le fasi di lavoro, esegue l’assemblaggio, il controllo e la messa in opera di particolari, complessivi meccanici ed elettrici, mediante l’uso di strumenti meccanici, elettrici ed informatici. Effettua il controllo periodico, la ricerca delle principali anomalie e difetti ed esegue la riparazione. Svolge la sua attività nelle officine e aziende meccaniche e metalmeccaniche.

3. MANUTENTORE ELETTRICO O ELETTROMECCANICO

L’operatore, sulla base di disegni tecnici, interviene nel montaggio, ripristino o riparazione di impianti elettrici di alta e bassa tensione, impianti elettronici e informatici e delle relative parti, di computers e di impianti di ricezione anche satellitare nonché di reti telefoniche e telematiche utilizzando anche strumentazione informatica, con controllo e messa a punto o in servizio con le opportune verifiche.

4. STORE MANAGER

I commessi che fanno carriera, possono diventare degli store manager. Questa figura coincide con quella del responsabile di negozio. Profilo molto richiesto soprattutto all’interno dei punti vendita di grandi catene commerciali.

5. ADDETTO AL TELEMARKETING BUSINESS

I volgarmente detti “call center” sono sempre alla ricerca di operatori addetti al telemarketing per ampliare il proprio mercato. Inevitabile possedere una buona dialettica, ottime doti comunicative nonchè spiccata capacità al lavoro per obiettivi.

6. ELETTRICISTA

Per elettricista si intende, in modo generico, un artigiano addetto alla realizzazione ed alla posa di impianti elettrici e di apparati di distribuzione dell’energia elettrica in un sito produttivo (fabbrica, stabilimento, magazzino) o in una abitazione civile. Professione classica, che però non perde quote di mercato.

7. ADDETTO BUSTE PAGA E CONTRIBUTI

Si richiede un’esperienza nell’amministrazione del personale e conoscenza dell’intero processo di elaborazione dei cedolini e del post paga. E’ richiesta la buona conoscenza dei principali CCNL.

8. IMPIEGATO UFFICIO TECNICO

Il candidato ideale ha un diploma ad indirizzo termotecnico o meccanico, ha maturato esperienze in uffici tecnici dove si è occupato della progettazione e sviluppo prodotti con CAD, rapporti con i clienti e i fornitori, elaborazioni preventivi e gestione ordini.

9. FARMACISTA

Il farmacista è il professionista che si occupa della corretta dispensazione dei farmaci (compresi presidi medico-chirurgici ed alimenti destinati a fini medici speciali) e che, disponendo di una specifica preparazione scientifica, è addetto alla preparazione, alla fabbricazione ed al controllo dei medicinali (secondo farmacopea); è autorizzato a consigliare in materia di farmaci nonché a svolgere educazione sanitaria presso la popolazione. Come per l’elettricista, si tratta di una professione classica ma ancora parecchio richiesta.

10. ADDETTO CONTROLLO QUALITÀ

L’addetto al controllo di qualità, professione ormai richiestissima, è quella figura che in un’azienda ha il compito di verificare che i prodotti rispecchino determinate caratteristiche di qualita e di sicurezza, fondamentali per il buon nome di un’impresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *