Fisco

L’Agenzia delle Entrate aggiorna il software «Gerico»

L'Agenzia delle Entrate ha aggiornato il software Gerico. Pronti anche i 205 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini degli studi di settore
L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato il software Gerico. Pronti anche i 205 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini degli studi di settore

Pronto l’aggiornamento del software Gerico 2013. Sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate è in fase di pubblicazione il programma ed è iniziato anche l’inserimento online dei 205 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore 2012, che sono parte integrante del modello Unico 2013.

I nuovi modelli, approvati con il provvedimento del direttore dell’Agenzia, sono relativi a:

  • 51 studi per il settore delle manifatture;
  • 60 studi per il settore dei servizi;
  • 24 studi per i professionisti;
  • 70 studi per il settore del commercio.

Tutti i modelli tengono conto degli interventi agli studi di settore applicabili al periodo d’imposta 2012, previsti dai decreti ministeriali del 21 marzo 2013, del 28 marzo 2013 e del 23 maggio 2013.

L’Agenzia ha predisposto il quadro T per ciascuno dei 205 studi di settore: il quadro contiene le informazioni utili ai fini dell’applicazione dei correttivi crisi, previste per il periodo d’imposta 2012.
Un’altra novità riguarda il quadro A dei modelli relativi agli studi di settore per i professionisti: è stato aggiunto un ulteriore rigo per raccogliere le informazioni relative agli apprendisti che lavorano all’interno degli studi professionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *