Fisco

IRAP: niente autonoma organizzazione con volume d’affari inferiore a 100mila euro

Ai fini dell’IRAP, non sussiste autonoma organizzazione - e quindi non è dovuta l’imposta - nel caso di un lavoratore autonomo con volume d'affari non superiore a 100.000 euro, quando le spese per personale dipendente, consulenze a terzi e beni strumentali non eccedono complessivamente il 50 per cento dei compensi percepiti e comunque nell'attività non viene impiegato più di un lavoratore dipendente a tempo pieno ovvero due a tempo parziale

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllo di sicurezza Tempo limite scaduto. Ripeti il controllo captcha.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close