Italia

Inps, crescono le domande di disoccupazione: +20% in sei mesi

La cassa integrazione segna a luglio una nuova frenata; mentre le richieste di disoccupazione (comprensive dei nuovi sussidi ASpI e Mini ASpI) fanno un altro balzo in avanti: a giugno sono state presentate, in totale, 130.758 domande (in crescita del 14,75% rispetto al mese di giugno 2012, 113.946 domande). Complessivamente, nei primi sei mesi 2013, sono state presentate 829.682 domande di disoccupazione e mobilità, con un aumento del 20% rispetto alle 691.617 domande presentate nel corrispondente periodo del 2012.

La fotografia arriva dall’Inps. A luglio sono state complessivamente autorizzate 80,6 milioni di ore di cassa integrazione, tra interventi ordinari, straordinari e in deroga, con una diminuzione del 30,3% rispetto ai 115,7 milioni di ore dello stesso mese dell’anno precedente. Nel dettaglio: le ore di cassa integrazione ordinaria (la Cigo, per eventi congiunturali) a luglio 2013 sono state 25,3 milioni (-26,8%). In particolare, la variazione tendenziale è stata pari a -30,4% nell’industria e -12,6% nell’edilizia.

Segno meno anche per Cigs e cassa in deroga. Anche per quanto riguarda la cassa integrazione straordinaria (la Cigs, per crisi più strutturate), si registra un deciso calo: -29,2% per 31,6 milioni di ore. Infine, gli interventi in deroga (la Cigd) sono stati pari a 23,8 milioni di ore (-35,1%). Per il presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua, è positivo che «per il terzo mese consecutivo si registra un calo delle richieste e autorizzazioni della cassa integrazione ordinaria con una decisa diminuzione anche della cassa straordinaria. Si tratta di una diminuzione consistente che potrebbe confermare i timidi segnali di ripresa produttiva, intravisti per la seconda metà dell’anno». «Ma si tratta – prosegue Mastrapasqua – di dati che non possono far dimenticare la gravità della crisi, ribadita dai dati sulla disoccupazione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *