Fisco

Incentivi fiscali alla degiurisdizionalizzazione: istituito il codice tributo per fruire del credito d’imposta

L'art. 21-bis del decreto-legge 27 giugno 2015, n. 83, riconosce un credito d’imposta alle parti che corrispondono o che hanno corrisposto il compenso agli avvocati abilitati ad assisterli nel procedimento di negoziazione assistita ai sensi del capo II del decreto legge 12 settembre 2014, n. 132, nonché agli arbitri nel procedimento di cui al capo I del citato decreto, in caso di successo della negoziazione, ovvero di conclusione dell’arbitrato con lodo, commisurato al compenso medesimo, fino a concorrenza di 250 euro, a decorrere dal 1° gennaio 2016 ...

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *