Fisco

IMU terreni agricoli montani: proroga al 26 gennaio

IMU terreni agricoli montani: proroga al 26 gennaio
Proroga al 26 gennaio per l’IMU sui terreni agricoli montani: lo ha precisato il Sottosegretario alle Finanze Zanetti in Commissione Finanze della Camera

In una prossima riunione del Consiglio dei Ministri (il Consiglio dei Ministri è convocato per il 12 dicembre prossimo, n.d.R.), sarà adottato un decreto-legge che prevederà il differimento al 26 gennaio 2015 del termine di versamento dell’IMU sui terreni agricoli montani, attualmente previsto per il 16 dicembre prossimo. Lo ha reso noto il Sottosegretario Enrico Zanetti, in Commissione Finanze della Camera, nell’ambito dei lavori su una risoluzione in materia di modifiche al regime IMU dei terreni agricoli montani.
Il provvedimento d’urgenza conterrà altresì una previsione in base alla quale i Comuni interessati potranno effettuare l’accertamento convenzionale del maggior gettito IMU relativo ai terreni agricoli, ai fini del bilancio 2014.
Grazie alla finestra temporale che sarà aperta dal decreto-legge, ha concluso Zanetti, sarà possibile procedere ad una revisione dell’attuale sistema di tassazione dei terreni agricoli montani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *