Lavoro

Il premio di produttività del 10% guarda al passato

Il premio di produttività del 10% guarda al passato
Si può applicare il premio del 10% sulle retribuzioni collegate alla produttività anche se i contratti sono anteriori alla data di entrata in vigore del Dpcm 22 gennaio 2013

Si può applicare il premio del 10% sulle retribuzioni collegate alla produttività anche se i contratti sono anteriori alla data di entrata in vigore del Dpcm 22 gennaio 2013, pubblicato sulla «Gazzetta Ufficiale» del 29 marzo, che ha definito la disciplina per il 2013. Si tratta di uno dei chiarimenti contenuti nella circolare 15 del ministero del Lavoro, diffusa ieri.

La firma dei contratti territoriali o aziendali – stipulati dalle associazioni di lavoratori comparativamente più rappresentative a livello nazionale o dalle rappresentanze aziendali in previsione di retribuzioni collegate a indicatori di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione – detta la decorrenza degli incentivi.

Per un contratto sottoscritto il 1° febbraio 2013, per esempio, l’agevolazione sarà possibile solo da tale mese. Dopo la pubblicazione del Dpcm in Gazzetta, però, decorre il termine di 30 giorni per il deposito dei contratti alla direzione territoriale del Lavoro.

Detassazione 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *