Diritto

Fatture soggettivamente inesistenti: onere delle prova in capo al Fisco

L'Amministrazione ove contesti una frode carosello ha l'onere di provare non solo l'inesistenza del fornitore ma anche che il cessionario sapeva che l'operazione si inseriva in una evasione di imposta

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close