Lavoro

Esodati: come trasmettere i flussi Uniemens regolarizzativi e gestire le inadempienze

I datori di lavoro dovranno procedere all’invio di un flusso regolarizzativo utilizzando la posizione contributiva nella quale il lavoratore risultava denunciato alla data di cessazione del rapporto

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *