Fisco

Entrate tributarie e contributive in calo dello 0,5% a marzo 2019

Le entrate tributarie e contributive nel primo trimestre del 2019 mostrano nel complesso una riduzione di 732 milioni di euro (-0,5 per cento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente

Entrate tributarie e contributive in calo dello 0,5% a marzo 2019Le entrate tributarie e contributive nel primo trimestre del 2019 evidenziano nel complesso una riduzione dello 0,5% (-732 milioni di euro) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Lo ha messo in evidenza il Ministero dell’Economia e delle Finanze all’interno del rapporto che può essere consultato nel sito istituzionale del proprio Dipartimento delle Finanze a partire dal 15 maggio 2019.

Il dato tiene conto della variazione positiva dello 0,5% (+487 milioni di euro) delle entrate tributarie e della riduzione delle entrate contributive del 2,1% (-1.219 milioni di euro).

L’importo delle entrate tributarie comprende anche i principali tributi degli enti territoriali e le poste correttive, quindi integra il dato già diffuso con la nota del 6 maggio scorso.

Entrate tributarie

Registrata una crescita pari a 487 milioni di euro (+0,5 per cento) per quanto concerne le entrate tributarie relative al periodo gennaio-marzo 2019, rispetto al dato relativo all’analogo periodo del precedente anno.

Le imposte che sono state contabilizzate al bilancio dello Stato hanno registrato una variazione positiva rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, pari a 477 milioni di euro.

Entrate tributarie del bilancio dello Stato (competenza giuridica)

Ammontano a 97.480 milioni di euro le entrate tributarie erariali attinenti ai primi tre mesi del 2019, accertate in base al criterio della competenza giuridica.
Le imposte dirette sono pari a 53.858 milioni di euro (-1,1 per cento;).
Le imposte indirette risultano pari a 43622 milioni di euro (+2,6 per cento).
Positivo l’andamento delle ritenute Irpef di lavoro dipendente (+3,1 per cento).
Per quanto concerne le imposte indirette, le entrate IVA risultano pari a 25.719 milioni di euro (+4,7 per cento), di cui:
– 19.660 milioni di euro derivano dalla componente relativa agli scambi interni;
– 3376 milioni di euro derivano dal prelievo sulle importazioni.

Accertamento e attività di controllo: incassi

Le entrate derivanti da attività di accertamento e controllo sono aumentate rispetto al periodo analogo dell’anno precedente (+5,4 per cento; +107 milioni di euro).

Enti territoriali: entrate tributarie

In aumento le entrate tributarie degli enti territoriali nel periodo gennaio-marzo 2019 (+1,8 per cento).

Entrate tributarie del bilancio dello Stato (incassi)

Sono pari a 92.169 milioni di euro le entrate tributarie del bilancio dello Stato incassate nel periodo, in aumento rispetto al medesimo periodo del 2018.

Entrate contributive

Ammontano a complessivi 58.098 milioni di euro gli incassi contributivi relativi al periodo gennaio-marzo 2019. Gli incassi si sono ridotti rispetto al medesimo periodo del precedente anno (- 2,1 per cento).

Entrate tributarie internazionali

Registrato un incremento del gettito tributario nei seguenti Paesi:

– Germania (+1,8%);
– Irlanda (+7,1%);
– Portogallo (+10,3%);
– Regno Unito (+5,7%);
– Spagna (+0,6%);
– Italia (+0,5%).

Il gettito della Francia ha registrato una flessione pari a -14,5%.

Per quanto concerne il gettito dell’Iva, la crescita maggiore è stata registrata dal Portogallo (+13,1%), seguita dall’Irlanda (+6,6%), dall’Italia (+4,7%), dal Regno Unito (+4,8%), dalla Germania (+1,9%) e dalla Spagna (+0,4%). Una flessione è stata registrata per la Francia (- 9,3%).

Ti è piaciuto questo articolo? allora abbonati subito al quotidiano e scopri tutti i servizi aggiuntivi a te dedicati:

  • accesso esclusivo a tutte le rubriche e a tutti i contenuti riservati;
  • download articoli in formato .pdf;
  • banca dati provvedimenti & giurisprudenza;
  • l’esperto risponde (un professionista a tua completa disposizione tutti i giorni per risolvere i principali quesiti in materia);
  • newsletter settimanale.
Abbonamento Giornaliero
€ 5

Accesso giornaliero per consultare articoli specifici + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Mensile
€ 10

Un mese di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Trimestrale
€ 30

Tre mesi di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Semestrale
€ 50 (1 mese gratis)

Sei mesi di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Annuale
€ 100 (2 mesi gratis)

Un anno di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Illimitato
€ 500 (miglior prezzo)

Accesso illimitato ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

0
Mi piaceMi piace
0
CuoreCuore
0
Yeah!Yeah!
0
WowWow
0
PerplessoPerplesso
0
Roba da matti!Roba da matti!
0
Non mi piaceNon mi piace
0
ContrariatoContrariato
Grazie per il voto
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza *Captcha loading...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close