Fisco

Ecobonus: il contribuente residente all’estero può cedere ai fornitori il credito corrispondente alla detrazione

Il contribuente iscritto all'Aire può cedere il credito per l'ecobonus su parti comuni condominiali ai fornitori. Niente da fare per banche e intermediari finanziari fuori dalla "no tax area"

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close