Italia

Ecco i titoli di borsa più convenienti su cui puntare

I titoli di borsa più redditizi su cui puntare
I titoli di borsa più redditizi su cui puntare

In tempi di crisi esistono ancora titoli italiani particolarmente redditizi in Borsa. Li evidenzia uno studio di Credit Suisse, un interessante report sull’azionario italiano che si spinge ad affermare che il mercato nostrano non sarà certamente avaro di soddisfazioni. Gli analisti svizzeri individuano poi 5 titoli che faranno meglio del mercato: Intesa Sanpaolo, Mediaset, Terna, Snam e Prysmian.

Mediaset. Il titolo Mediaset, che ha realizzato una performance del 129% da inizio anno e del 197% a 12 mesi, viene scambiato 37,3 volte l’utile atteso e due volte il valore di libro. Il rendimento del free cash è negativo (-0,3%) e anche il dividend yield 2013 è trascurabile (0,2%).

Intesa Sanpaolo. Il gruppo bancario Intesa Sanpaolo viene scambiato 13,8 volte l’utile atteso e solo 0,6 volte il valore di libro. Il p/bv (prezzo/valore di libro) è infatti inferiore di oltre il 60% alla media di mercato. Il titolo offre un rendimento della cedola (dividend yield) 2013 del 2,6%. In Borsa italiana la performance è del 30,2% da gennaio e del 49,9% negli ultimi 12 mesi.

Terna. La società di utility Terna viene scambiata 14,3 volte l’utile atteso e 2,6 volte il valore di libro, il 4% in più della media settoriale. Il titolo, che da inizio anno è salito del 20,3% e del 29,4% negli ultimi 12 mesi, ha un rendimento del free cash negativo (-2,8%), ma un rendimento della cedola elevato (5,5%).

Snam. Il titolo dell’energia Snam viene scambiato 13,3 volte l’utile atteso e 2,2 volte il valore di libro, il 10% in più della media settoriale. Da inizio anno è cresciuto del 6% e negli ultimi 12 mesi del 13,6%. Offre un rendimento del free cash del 2,6% e un dividend yield 2013 molto attraente (6,6%).

Prysmian. Il gruppo Prysmian viene scambiato 12,7 volte l’utile atteso e 3,5 volte il valore di libro. Il titolo, che evidenzia un incremento del 21,6% da gennaio e del 31,9% a 12 mesi, ha un rendimento del free cash dello 0,4% e un dividend yield del 2,2%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *