Diritto

E’ nulla la sentenza priva della sottoscrizione

E' nulla la sentenza priva della sottoscrizione
La sentenza emessa dal giudice in composizione collegiale priva di una delle due sottoscrizioni (del presidente del collegio ovvero del relatore) è affetta da nullità

La sentenza emessa dal giudice in composizione collegiale priva di una delle due sottoscrizioni (del presidente del collegio ovvero del relatore) è affetta da nullità. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 9539 del 12 maggio 2015.

IL FATTO
Il caso trae origine dal ricorso proposto dall’Agenzia delle Entrate nonché dal controricorso con ricorso incidentale di una società contribuente, le quali entrambe avevano sollevato nei propri atti, tra i vari motivi, quale eccezione preliminare, la violazione degli articoli 132 c.p.c. e 36, comma 3, del D.Lgs. n. 546/1992 in quanto la sentenza impugnata non risultava sottoscritta anche dal giudice relatore, ma solamente dal presidente, e pertanto essa era da considerarsi insanabilmente nulla.

LA DECISIONE DELLA CORTE DI CASSAZIONE
La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso. Invero, la sentenza emessa dal giudice in composizione collegiale priva di una delle due sottoscrizioni (del presidente del collegio ovvero del relatore) è affetta da nullità sanabile ai sensi dell’art. 161, primo comma, cod. proc. civ., trattandosi di sottoscrizione insufficiente e non mancante, la cui sola ricorrenza comporta la non riconducibilità dell’atto al giudice, mentre una diversa interpretazione – specifica la Suprema Corte -, che accomuni le due ipotesi con applicazione dell’art. 161, secondo comma, cod. proc. civ., deve ritenersi lesiva dei principi del giusto processo e della ragionevole durata, come nella specie.
Ciò posto, gli Ermellini rilevano che comunque la nullità dedotta viene riscontrata nella specie, e censurata con apposito motivo, che perciò “non può non essere condiviso”.

Ne consegue l’accoglimento del ricorso.

Corte di Cassazione – Ordinanza N. 9539/2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *