Impresa

Diritto annuale dovuto alle Camere di Commercio: misure invariate nel 2019

Il Mise ha fornito indicazioni sull'applicazione del diritto annuale per le imprese che si iscrivono nel Registro delle Imprese e nel REA a decorrere dal 1° gennaio 2019. Nel documento vengono riportati gli importi da applicare nel 2019, che non hanno subito variazioni e le istruzioni sulla corretta applicazione degli arrotondamenti

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close