Lavoro

Contributi Colf: in scadenza la terza rata

Scade il prossimo 10 ottobre il termine per il versamento all’INPS dei contributi per le Colf. Il versamento interessa il terzo trimestre dell’anno.

Le modalità di versamento sono le seguenti

  • utilizzando il bollettino MAV (pagamento mediante avviso);
  • pagando il dovuto rivolgendosi ai soggetti aderenti al circuito “Reti Amiche”Il pagamento è disponibile presso:
    • sportelli postali;
    • tabaccherie che espongono il logo Servizi Inps;
    • sportelli bancari Unicredit S.p.A.;
    • tramite il sito Internet del gruppo Unicredit S.p.A. per i clienti titolari del servizio di Banca online.
  • pagando online sul sito Internet www.inps.it nella sezione Servizi Online – Portale dei Pagamenti – Lavoratori domestici – Entra nel servizio, utilizzando la carta di credito;
  • telefonando al Contact Center al numero 803164 gratuito da rete fissa o al numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore telefonico, utilizzando la carta di credito.

Si ricorda che, dal 1° gennaio 2013, a seguito dell’introduzione dell’ASpI, l’INPS ha predisposto due distinte tabelle contributive: una da applicare ai rapporti di lavoro a tempo indeterminato e l’altra – con valori contributivi maggiorati – ai rapporti a tempo determinato, ad eccezione dei casi in cui l’assunzione temporanea sia avvenuta per sostituire un altro lavoratore assente (ad esempio per maternità o ferie).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *