Lavoro

Concorsone scuola: i risultati dei test selettivi saranno online entro il 16 gennaio

Entro il 16 gennaio saranno pubblicate tutte le prove preselettive svolte dai partecipanti al concorso della scuola
Entro il 16 gennaio saranno pubblicate tutte le prove preselettive svolte dai partecipanti al concorso della scuola

Entro il 16 gennaio saranno pubblicate tutte le prove preselettive svolte dai partecipanti al concorso della scuola. Lo assicura il ministero dell’Istruzione: «Abbiamo già iniziato a mettere online i test – spiegano dal Miur – concluderemo il tutto entro il 16 gennaio».
Per poter controllare il proprio test, i candidati che aspirano a una delle 11.542 cattedre in palio devono collegarsi alla pagina delle «istanze online» sul sito del ministero: inserendo le proprie credenziali, si può accedere alla pagina che consente di verificare gli errori commessi durante la prova di dicembre.

Il ministero aveva comunicato che le prove sarebbero state consultabili l’8 gennaio: così da ieri migliaia di persone stanno provando a collegarsi al sito. Alcuni sono riusciti a visualizzare il proprio test, altri non lo hanno ancora trovato. Così è iniziato il tam tam sul web: social network e forum sono stati presi d’assalto dagli aspiranti docenti, che utilizzano il web per lamentarsi e minacciare ricorso.

Il ricorso è, infatti, una ipotesi che molti stanno predendo in esame. Anche l’Anief, l’associazione nazionale sindacale, ha organizzato un maxi-ricorso al Tar al quale hanno partecipato i candidati respinti con un punteggio tra i 30 e i 34,5 punti (per superare la prova bisognava raggiungere 35 punti).

Se chi non ha superato il test sta pensando al ricorso, chi invece è stato “promosso” (circa 88mila candidati su 320mila iscritti) si concentra adesso sulla prossima tappa, la prima prova scritta: il 15 gennaio sulla Gazzetta Ufficiale sarà pubblicato il calendario, e l’avvio è previsto per febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *