Fisco

Comunicazione di irregolarità a seguito di controllo automatizzato: versamenti tempestivi se effettuati entro il 16 settembre 2020

L'art. 144 del decreto Rilancio rimette nei termini i contribuenti per i pagamenti - anche rateizzati - delle somme chieste mediante le comunicazioni degli esiti del controllo automatizzato e formale, in scadenza tra l'8 marzo e il 18 maggio 2020

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *