Fisco

Commercialisti, dal CNDCEC 5mila euro agli Ordini locali fino a 500 iscritti

Il contributo verrà erogato per servizi di consulenza legale, in materia di privacy, antiriciclaggio e sicurezza erogati nel 2020. Domande entro il 28 febbraio 2021

CNDCEC – Informativa n. 33 del 17 aprile 2020


Anche nel 2020 il Consiglio nazionale dei commercialisti riconoscerà agli Ordini territoriali della categoria con meno di 500 iscritti un contributo di 5mila euro per supportarli nella fornitura di servizi di consulenza legale, in materia di privacyanticorruzioneantiriciclaggiosicurezza e software applicativi dedicati.

Il fine è ancora quello di rendere sostenibile l’assolvimento degli adempimenti amministrativi e legali riferibili a precise norme di legge a carico degli stessi Ordini, facendo fronte a spese già sostenute e documentate dettagliatamente per servizi erogati nell’arco del 2020.

L’iniziativa è nata lo scorso anno in seguito al via libera dell’Assemblea dei presidenti degli Ordini territoriali svoltasi a Roma l’8 maggio 2019, durante la quale è stata sottoposta ai presidenti la proposta di prevedere un supporto economico agli Ordini di minori dimensioni.

L’Assemblea ha espresso ampio sostegno a tale progetto condividendo l’obiettivo più ampio di favorire non solo il puntuale assolvimento degli adempimenti, ma anche l’acquisizione di competenze specifiche a livello locale in considerazione delle caratteristiche strutturali degli Ordini di minori dimensioni che, come più volte rappresentato dagli stessi al Consiglio nazionale, hanno una scarsità pressoché assoluta di personale dedicato e di risorse finanziarie che consentano di adempiere agli obblighi amministrativi e legali previsti dalla legge.

L’iter delle richieste di rimborso avrà la medesima impostazione dell’anno 2019. La domanda con i giustificativi allegati dovrà essere firmata dal presidente o dal tesoriere e inviata all’indirizzo ufficioamministrazione@commercialisti.it entro il 28 febbraio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *