Lavoro

Codici contratto Uniemens: precisazioni sulle modifiche dal periodo di paga giugno 2019

Codici contratto Uniemens: precisazioni sulle modifiche dal periodo di paga giugno 2019Il 19 giugno 2018 è stato sottoscritto un accordo di collaborazione tra CNEL e INPS finalizzato allo scambio di dati sui contratti collettivi nazionali di lavoro (CCNL). La convenzione tra CNEL e INPS consente il collegamento tra i contratti collettivi depositati presso l’Archivio nazionale, detenuto dal CNEL, e i codici INPS che identificano, nel flusso Uniemens, il contratto collettivo nazionale che il datore di lavoro dichiara di applicare al dipendente, nell’elemento <CodiceContratto> di <DenunciaIndividuale>. Tale collegamento agevola l’organizzazione dell’Archivio nazionale secondo criteri di rappresentatività dei contratti collettivi nazionali. In questo quadro l’Istituto sta effettuando un aggiornamento e ampliamento dei codici contratto su Uniemens con lo scopo di censire tutti i contratti collettivi di lavoro di primo livello.

Per quanto sopra si ricorda che, nel caso in cui sia applicato un contratto collettivo di primo livello non ancora censito, deve essere indicato, nell’elemento <CodiceContratto> del flusso Uniemens, il valore “CD”.

Inoltre, con decorrenza dal periodo di paga GIUGNO 2019, vengono istituiti i seguenti nuovi codici:

  • 364, avente il significato di “CCNL per imbarcati su natanti di cooperative di pesca – AGCI AGRITAL, FEDERCOOPESCA CONFCOOPERATIVE, LEGACOOP AGROALIMENTARE”;
  • 365, avente il significato di “CCNL per i dipendenti da aziende esercenti attività dell’artigianato e piccole e medie industrie – FEDIMPRESE, FEDERAZIENDE”;
  • 366, avente il significato di “CCNL dell’industria del trasporto aereo – ASSAEREO, ASSAEROPORTI, ASSOHANDLERS, ASSOCONTROL, FEDERCATERING, FAIRO”;
  • 367, avente il significato di “CCNL per i dipendenti da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi – UNSIC, UNSICOOP, FEDERDAT”;
  • 368, avente il significato di “CCNL per i dipendenti di professionisti non ordinistici – LAIT CERT, AIESIL”.

Inoltre viene variata, con decorrenza dal periodo di paga GIUGNO 2019, la descrizione dei seguenti codici contratto, per adeguarla alla denominazione contrattuale corrente e specificare le parti datoriali contraenti:

  • 003, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori tessile, abbigliamento, calzaturiero, pulitintolavanderia, occhialeria e per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori della chimica e della ceramica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 021, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese di acconciatura, estetica, tricologia non curativa, tatuaggio, piercing e centri benessere – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 071, assume il significato di “CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese industriali dell’edilizia e affini –CONFARTIGIANATO, CNA, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 101, assume il significato di “CCNL per i lavoratori dipendenti delle aziende dei settori legno, arredamento, mobili, escavazione e lavorazione dei materiali lapidei – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 116, assume il significato di “CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane dei settori metalmeccanica, installazione impianti, orafi, argentieri ed affini e delle imprese del settore odontotecnica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 120, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane esercenti servizi di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione – CONFARTIGIANATO, CNA, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 175, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane e delle imprese non artigiane che occupano fino a 15 dipendenti del settore alimentare e per i dipendenti delle imprese della panificazione – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”;
  • 180, assume il significato di “CCNL per i dipendenti delle imprese del settore della comunicazione – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI”.

Con la medesima decorrenza (GIUGNO 2019) vengono disattivati i seguenti codici contratto per le sottoesposte motivazioni:

  • 034, 099, 182 e 224, in quanto confluiti in “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori tessile, abbigliamento, calzaturiero, pulitintolavanderia, occhialeria e per i dipendenti delle imprese artigiane dei settori della chimica e della ceramica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 003);
  • 121 e 124, in quanto confluiti in “CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane dei settori metalmeccanica, installazione impianti, orafi, argentieri ed affini e delle imprese del settore odontotecnica – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 116);
  • 133, 163, 164, 165, 166 e 231, in quanto confluiti in “CCNL dell’industria del trasporto aereo – ASSAEREO, ASSAEROPORTI, ASSOHANDLERS, ASSOCONTROL, FEDERCATERING, FAIRO” (codice 366);
  • 176, in quanto confluito in “CCNL per i dipendenti delle imprese artigiane e delle imprese non artigiane che occupano fino a 15 dipendenti del settore alimentare e per i dipendenti delle imprese della panificazione – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 175);
  • 193, in quanto confluito in “CCNL per i lavoratori dipendenti delle aziende dei settori legno, arredamento, mobili, escavazione e lavorazione dei materiali lapidei – CNA, CONFARTIGIANATO, CASARTIGIANI, CLAAI” (codice 101);
  • 422 e 467, in quanto relativi a contratti collettivi nazionali non più in vigore.
Ti è piaciuto questo articolo? allora abbonati subito al quotidiano e scopri tutti i servizi aggiuntivi a te dedicati:

  • accesso esclusivo a tutte le rubriche e a tutti i contenuti riservati;
  • download articoli in formato .pdf;
  • banca dati provvedimenti & giurisprudenza;
  • l’esperto risponde (un professionista a tua completa disposizione tutti i giorni per risolvere i principali quesiti in materia);
  • newsletter settimanale.
Abbonamento Giornaliero
€ 5

Accesso giornaliero per consultare articoli specifici + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Mensile
€ 10

Un mese di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Trimestrale
€ 30

Tre mesi di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Semestrale
€ 50 (1 mese gratis)

Sei mesi di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Annuale
€ 100 (2 mesi gratis)

Un anno di accesso ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Abbonamento Illimitato
€ 500 (miglior prezzo)

Accesso illimitato ai contenuti del quotidiano + L'Esperto risponde + Banca dati Provvedimenti & Giurisprudenza + Download articoli in formato .pdf + Newsletter settimanale

Inps – Messaggio N. 1962/2019
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza *Captcha loading...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close