Fisco

Cessione di strumenti per il taglio e la lavorazione del marmo e della pietra: fattura differita se il prezzo è commisurato ad elementi non ancora conosciuti

In tali ipotesi, la fattura può essere emessa entro il mese successivo a quello in cui i suddetti elementi sono noti o il prezzo è stato determinato

È possibile emettere una fattura differita qualora sia impossibile determinare il prezzo dei beni oggetto di cessione al momento di effettuazione dell'operazione (i.e. consegna dei beni) in quanto disposizioni legislative, usi commerciali, accordi economici collettivi o clausole contrattuali, lo legano ad elementi noti solo in seguito. In tali ipotesi, la fattura può essere emessa entro ...

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *