Italia

Canone Rai, dietrofront del Governo: se ne riparlerà nel 2016

“Il canone Rai sarà nella bolletta elettrica dal gennaio 2015”. L’annuncio mattutino del sottosegretario allo Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli, ai microfoni di 24 Mattino di Alessandro Milan su Radio 24 sembrava proprio non lasciare dubbi. Invece, una volta ripresa dalle agenzie di stampa, la dichiarazione ha suscitato un vero e proprio putiferio sia da parte delle associazioni dei consumatori che dai seggi di molti parlamentari. Tanto che, in serata, il Governo ha fatto una decisa retromarcia: fonti di Palazzo Chigi fanno sapere che l’ipotesi di inserire in bolletta il canone con questa legge di Stabilità è improbabile, visti i tempi tecnici troppo stretti. E la decisione viene rinviata, forse al prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *