Lavoro

Autoliquidazione 2014/2015: in spedizione le basi di calcolo premi

Autoliquidazione 2014/2015: in spedizione le basi di calcolo premi
Sono in corso di spedizione le basi di calcolo premi per l’autoliquidazione 2014/2015. L’INAIL sta inviano le relative comunicazioni alle Ditte, con il prospetto delle basi di calcolo aggiornato. Per l’autoliquidazione 2014/2015 il termine per l’invio della dichiarazione delle retribuzioni è previsto per il 2 marzo 2015

Con la comunicazione n. 7803 del 4 dicembre 2014, l’INAIL informa che sono in corso di spedizione le basi di calcolo per l’autoliquidazione 2014/2015, con il relativo prospetto aggiornato.
A tal fine è utile ricordare che con Determina presidenziale n. 330 del 5.11.2014 (il D.M. è in corso di emanazione) il termine del 16 marzo previsto per l’invio della dichiarazione delle retribuzioni è stato anticipato al 28 febbraio (29 se bisestile).
Per l’autoliquidazione 2014/2015 detto termine è prorogato al 2 marzo 2015, primo giorno successivo non festivo, poiché il 28 febbraio cade di sabato.

La riduzione di cui alla legge 147/2013 per l’anno 2014 è pari al 14,17% e per l’anno 2015 è pari al 15,38% (Determina del Presidente dell’INAIL n. 327 del 3.11.2014).
Si precisa, inoltre, che ai fini dell’art. 22, comma 2, delle MAT si considerano esercitate per un periodo non inferiore ad un anno, con applicazione quindi dell’oscillazione del tasso medio di tariffa, anche le lavorazioni – riferite alla stessa PAT – con interruzioni, purché la somma dei giorni dei periodi di osservazione raggiunga un valore maggiore di 363 giorni.

Sono state apportate modifiche al prospetto in relazione agli elementi necessari al calcolo del premi. In particolare:

  • nella sezione polizza dipendenti è stato inserito il campo Riduzione legge 147/2013 (%) nella parte riguardante la regolazione 2014;
  • nella sezione soggetti autonomi artigiani sono stati inseriti i campi IGM Classe di rischio, IGA Classe di rischio, Istanza I/P L. 147/2013 e Riduzione legge 147/2013 (%) nella parte riguardante la regolazione 2014.

L’INAIL trasmette il facsimile della comunicazione in corso di spedizione alle Ditte, con il relativo prospetto delle basi di calcolo.

INAIL – Comunicazione N. 7803/2014

Potrebbe anche interessarti:

Autoliquidazione 2014/2015: le istruzioni dell’INAIL
Autoliquidazione INAIL 2014/2015: basi di calcolo in pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *