Lavoro

Assegno di Maternità ed al Nucleo familiare: ecco i nuovi importi 2013

La rivalutazione dell'assegno di maternità ed al nucleo familiare per il 2013
La rivalutazione dell’assegno di maternità ed al nucleo familiare per il 2013

L’Inps fa seguito alla recente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei valori delle prestazioni sociali per il 2013 per ribadire gli importi dell’assegno per il nucleo familiare e di maternità e fornire alcune istruzioni di carattere operativo.

Il Dipartimento delle politiche per la famiglia con il Comunicato pubblicato sulla G.U. n. 43 del 20.2.2013, ha reso noto che l’incremento dell’indice Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per l’anno 2013 è pari al 3%.

Ne deriva quanto segue:

ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE: pari, nella misura intera, a Euro 139,49.

Per le domande relative al medesimo anno, il valore dell’indicatore della situazione economica, con riferimento ai nuclei familiari composti da cinque componenti, di cui almeno tre figli minori, è pari a Euro 25.108,71.

Per l’assegno per il nucleo familiare da erogare per il 2012, per i procedimenti in corso, continuano ad applicarsi i valori previsti per il medesimo anno 2012.

ASSEGNO DI MATERNITA’: l’importo, spettante nella misura intera, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2013 al 31.12.2013 è pari a Euro 334,53 per cinque mensilità e quindi a complessivi Euro 1672,65. Il valore dell’indicatore della situazione economica, con riferimento ai nuclei familiari composti da tre componenti, da tenere presente per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2013 al 31.12.2013, è pari a Euro 34.873,24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *