Lavoro

Artigiani e commercianti. Online gli avvisi bonari

Artigiani e commercianti. Online gli avvisi bonari
Sono stati emessi gli avvisi bonari relativi alla rata in scadenza a febbraio 2014 per gli iscritti alle gestioni degli artigiani e commercianti

Avvisi bonari sul web per gli artigiani e commercianti. Infatti, il 12 giugno scorso l’Inps ha messo a disposizione gli avvisi bonari relativi alla rata in scadenza a febbraio 2014. In particolare, qualora l’iscritto avesse già effettuato il pagamento, potrà comunicare gli estremi del modello F24 chiamando il call-center dell’Istituto per consentire un rapido abbinamento del versamento. In caso di mancato pagamento, invece, l’importo dovuto verrà richiesto tramite avviso di addebito con valore di titolo esecutivo. A renderlo noto è l’Inps con il messaggio n. 5269/2014 precisando, tra l’altro, che le comunicazioni in ordine al recupero della contribuzione dovuta sul minimale di reddito e/o sanzioni non saranno più inviate a mezzo posta, ma verranno messe a disposizione del contribuente nel cassetto previdenziale.

Avvisi bonari
All’interno del proprio sistema di recupero crediti l’Inps, prima di procedere all’iscrizione a ruolo e alla conseguente riscossione coattiva a mezzo di cartella esattoriale, promuove una politica definita degli “avvisi bonari”, cioè comunicazioni finalizzate a consentire il tempestivo accertamento delle omissioni contributive e la regolarizzazione da parte del contribuente. Nel dettaglio, mediante l’avviso si segnalano i contributi dovuti e non pagati alla scadenza (o versati in ritardo) relativamente all’anno in corso, a quello precedente o ad anni pregressi (nei limiti della prescrizione), accertati d’ufficio o tramite l’attività di vigilanza.

La comunicazione
Quanto alla comunicazione avente per oggetto il recupero della contribuzione dovuta sul minimale di reddito e/o sanzioni, si rammenta che – d’ora in poi – l’avviso bonario non sarà più inviato a mezzo posta, ma verranno messe a disposizione del contribuente sul “Cassetto previdenziale Artigiani e Commercianti”. La visualizzazione della comunicazione potrà essere effettuata accedendo nel Cassetto e selezionando dal “Menù” posto a sinistra dello schermo una delle seguenti opzioni: “Posizione assicurativa Avvisi Bonari”; “Comunicazione bidirezionale Avvisi bonari”. Nello specifico, con la prima opzione si potranno visualizzare i dati utilizzati per la formazione dell’avviso bonario, con la seconda invece verrà visualizzata la comunicazione che solitamente veniva spedita. In ogni caso, sarà inviata una mail di alert ai titolari della posizione contributiva e ai loro intermediari, che abbiano fornito tramite il cassetto il loro indirizzo di posta elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *