Diritto

Appello inammissibile se manca il deposito della ricevuta di spedizione

Il mancato deposito della ricevuta di spedizione comporta l’inammissibilità dell’appello, quando sull’avviso di ricezione non sia stata attestata la data di invio della raccomandata

ABBONATI PER LEGGERE L'ARTICOLO

Gli abbonati ci aiutano a garantire una costante informazione. Come utente abbonato potrai:

Leggere e salvare tutti gli articoli su pc e tablet

Consultare la banca dati

Richiedere consulenze

Ricevere la newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *