Fisco

Aggiornamento dei servizi Entratel e Fisconline

Aggiornamento dei servizi Entratel e Fisconline
L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibili le versioni aggiornate degli applicativi Entratel e Fisconline, potenziate con una nuova funzionalità di aggiornamento automatico e caratterizzate da un’interfaccia grafica rinnovata

Con un comunicato stampa del 19 febbraio 2015, l’Agenzia delle Entrate rende noto che sono pronte le versioni potenziate degli applicativi Entratel e File Internet, che consentono agli utenti dei servizi telematici dell’Agenzia di preparare e controllare i file da inviare al Fisco. Obiettivo: garantire ai contribuenti prodotti sempre più affidabili e semplici da usare. Sono già disponibili sulla nuova piattaforma tecnologica tutti gli strumenti necessari per effettuare pagamenti con F24, registrare contratti di locazione, inviare dichiarazioni relative agli ultimi due anni d’imposta. Le vecchie versioni degli applicativi restano comunque attive fino al completo “smaltimento” dei pacchetti di controllo ormai superati, anche per consentire agli utenti l’invio di documenti relativi alle annualità precedenti il 2012.

Da autoaggiornamento a interfaccia grafica più usabile, ecco i vantaggi per utenti
Grazie alla migrazione sul nuovo ambiente di sviluppo, le applicazioni “client” Entratel e File Internet in uso, rispettivamente, agli utenti Entratel e Fisconline, si arricchiscono di nuove funzionalità. Ecco le principali:

  • refresh automatico di applicativi e pacchetti di controllo – la nuova versione delle applicazioni installa automaticamente gli aggiornamenti;
  • invio sicuro dei file “pesanti” – gli applicativi potenziati consentiranno agli utenti di predisporre e trasmettere in sicurezza file di grandi dimensioni;
  • interfaccia grafica rinnovata – la nuova interfaccia grafica risulta più usabile per l’utente e mantiene in evidenza le operazioni che sta effettuando;
  • portabilità su altri sistemi operativi – le nuove applicazioni funzionano non solo su Windows e Mac OS ma anche nel mondo “open source” basato su Linux.

Applicazioni integrate nel nuovo “cruscotto” dell’utente
Le applicazioni evolute sono integrate all’interno del nuovo Desktop Telematico, un cruscotto dell’utente che i contribuenti registrati ai servizi online delle Entrate possono installare accedendo alla sezione Software della propria area autenticata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *